Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Sospesi i Testimoni di Geova nel Kazakistan meridionale



Martedì 26 agosto 2008



L’edificio chiamato Sala del Regno, appartenente alla locale comunità dei Testimoni di Geova, è stato chiuso a Shymkent (Chimkent) verso metà agosto. Fermata tramite un atto della corte basato su azione legale promossa dal Corpo dei Vigili del Fuoco del Kazakistan, è previsto che la Sala del Regno venga prima incontro a tutte le norme sulla sicurezza.

Il 1° agosto, la Corte Amministrativa di Shymkent della regione del Kazakistan meridionale aveva sospeso i Testimoni di Geova per sei mesi. L’Assistente Procuratore Regionale, Jeinbai Praliyev, ha imputato questa decisione rispetto alla violazione di alcune procedure da parte della comunità religiosa, ovvero all’organizzazione di un’adunanza al di fuori del luogo di registrazione. I Testimoni di Geova perciò si trovano in violazione dell’Articolo 375 (parte 2) del Codice Amministrativo della Repubblica del Kazakistan (violazione della legge pertinente la libertà di coscienza e le organizzazioni religiose).

Rappresentative della comunità si sono appellate alla corte regionale ma sono state ignorate. I Testimoni di Geova intendono ora denunciare l’ufficio del procuratore.

Amerkhanov, Vice-Comandante della Direzione del Centro Anti-Terrorismo del Comitato per la Sicurezza Nazionale, aveva detto nel 2006 che il Comitato per la Sicurezza Nazionale aveva in mente di mettere i Testimoni di Geova nella lista delle organizzazioni fuorilegge. La lista nera è stata pubblicata nell’aprile 2008, tuttavia, non include i Testimoni di Geova.


Irina Kazorina


Ferghana News
26 agosto 2008



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito della testata "Turkish Weekly", in data 26 agosto 2008, da parte della giornalista Irina Kazorina (www.turkishweekly.net)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net