Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Termoli: Porte aperte alla Sala del Regno dei Testimoni di Geova





18/09/2008 - Termoli - Porte aperte alla sala del Regno dei Testimoni di Geova in via Giappone, per «consolidare i rapporti fra la comunità dei testimoni di Geova locali e la cittadinanza». Sarà possibile quindi visitare il luogo di culto sabato 20 settembre dalle 9 alle 12.

L'edificio di via Giappone è stato realizzato per permettere ai circa 180 testimoni di Geova residenti in Termoli e ai loro amici, di riunirsi insieme per ricevere istruzione da Geova, tramite la Sua Parola ispirata (Isaia 30:20,21; 54:13). A parte la struttura in cemento armato, eseguita da una ditta specializzata, il resto dell’edificio è stato realizzato e rifinito da circa 110 diversi testimoni di Geova provenienti da Abruzzo, Campania e Veneto.

Anche se la maggioranza di loro non erano operai specializzati nel settore, questi gioiosi volontari animati da spirito altruistico hanno messo a disposizione, nei fine settimana e nei giorni di vacanza, il proprio tempo e le loro capacità gratuitamente per la realizzazione di questo luogo di culto.

L’edificio è stato portato a termine in 210 giornate lavorative nell’arco di 16 mesi e i costi di costruzione sono stati coperti interamente da contribuzioni volontarie fatte dai testimoni di Geova.

In città la presenza della comunità risale agli anni ‘60, allorché una piccola congregazione di circa una ventina di evangelizzatori diede impulso a una zelante opera di predicazione grazie alla quale sono sorte altre fiorenti comunità a Petacciato, Campomarino, Guglionesi e Ururi fino a contare circa 500 membri attivi. Nel pomeriggio di sabato 20 settembre dalle ore 17.00 ci sarà una serie di tre discorsi che considereranno rispettivamente la storia dello sviluppo dei testimoni di Geova, le esperienze, i filmati e le interviste inerenti la costruzione, e il vero e proprio discorso d’ inaugurazione. L’evento si concluderà quindi alle ore 19.00 con un cantico e una preghiera.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Primonumero.it, in data 18 settembre 2008, nella sezione News