Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Volontari costruiscono un luogo di culto in quattro giorni



Carolyn Grinrod, corrispondente del Rome News-Tribune



Una massa di volontari lavora alla costruzione della congregazione dei Testimoni di Geova di East Rome, nella giornata di venerdì



…si dice che molte mani rendono il lavoro meno duro.

Nel caso della costruzione rapida, in questo weekend, della nuova Sala del Regno dei Testimoni di Geova di Cedarton Highway, quasi 800 mani provenienti da Alabama, Florida, Tennessee e North Georgia, non solo hanno alleggerito il lavoro, ma hanno anche faticato duramente per completare la costruzione entro domenica.

I lavori sono iniziati giovedì, presso il cantiere situato lungo la strada U.S. 27, a sud di Rome.

“Abbiamo congregazioni in tutta la regione”, ha detto Greg Greenwell, muratore e membro della congregazione locale. “Chiediamo ai nostri fratelli e sorelle di aiutarci nella costruzione, così che un lavoro che normalmente richiederebbe mesi può essere completato in quattro giorni”.

“Tutte le persone presenti sono volontari, specializzati o meno nelle costruzioni, e sono arrivati da ogni dove per aiutarci”, ha proseguito.


Gabriel Frederick lavora, nella giornata di venerdì, al tetto della nuova sala della congregazione est dei Testimoni di Geova di Rome



I volontari hanno relizzato l’armatura e iniziato il tetto di giovedì. Venerdì è iniziato il lavoro di muratura.

“Piazzeremo circa 2.400 mattoni in 16 ore”, ha detto Greenwell osservando i lavori di venerdì.

“Prevediamo di completare tutto sabato”, ha aggiunto. “Dovremmo avere finito anche il tappezzamento , l’imbiancatura e tutto il resto. Quello che dovremo attendere ancora sarà la verifica finale. La città e la contea sono state comunque molto generose nel venire incontro alle nostre necessità”.

I quasi 800 volontari hanno lavorato in vari appostamenti, alcuni lavorando alle strutture per l’interno e altri mettendo mano a seghe e martelli per la struttura stessa. Altri ancora, ha aggiunto Greenwell, hanno aiutato preparando da mangiare.

Frank Murphy, della contea di Floyd, ha detto di aver passato quasi tutto il venerdì a preparare la malta per i muratori.

“Tutti qui lavorano a sezioni”, ha detto. “Abbiamo diverse squadre che svolgono lavori differenti, e tutti collaborano al completamento del lavoro. E’ molto bello da vedere”.

Michelle Barrong, residente a Dallas, ha detto di lavorare a questi progetti da quando è adolescente.

“Lo facciamo da anni. Io ho lavorato tutta la giornata all’armatura interna, cercando di fare la mia parte per poter completare il lavoro nei prossimi tre giorni”, ha detto. “Potremmo dare del filo da torcere a Extreme Home Makeover” (trasmissione televisiva americana sulla costruzione rapida di case. ndr).

Greenwell ha detto che la congregazione ha recentemente venduto la sua vecchia proprietà di Dodd Boulevard alla Rome Montessori School, ad inizio settembre.

“Questo spazio è migliore, e saremo in grado di ospitare più persone”, ha detto Greenwell. “Avremo anche una migliore locazione, qui sulla strada principale”.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Rome News-Tribune, in data 1 novembre 2008, da parte del giornalista Carolyn Grindrod, (news.mywebpal.com)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net