Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Notizie della Chiesa perseguitata



1 maggio 2009 – Eritrea

27 prigionieri cristiani sono stati trasferiti al campo di Mitire

Ventisette prigionieri cristiani, prima detenuti nelle stazioni di polizia della capitale Asmara, sono stati trasferiti nel campo di concentramento militare di Mitire per aumentare la loro punizione. Tutti i Testimoni di Geova delle prigioni di Asmara sono stati anch'essi trasferiti.

In totale, più di 2800 prigionieri religiosi sono incarcerati in Eritrea.

Nel frattempo, il governo ha bloccato i conti bancari delle chiese ufficialmente riconosciute, ciò impedisce l'attività della chiesa Ortodossa Eritrea (EOC). Inoltre la salute del Patriarca del EOC, agli arresti domiciliari, si sta aggravando rapidamente.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Portes Ouvertes, in data 1 maggio 2009, sezione Persécutions, rubrica Nouvelles (www.portesouvertes.ch)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net