Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Springdale: Nuova Sala del Regno costruita in 5 giorni




William Moore: volontari lavorano per la costruzione di una Sala del Regno dei Testimoni di Geova il Mercoledi a Falcon Avenue e Pine Woods Road a Springdale. In soli 5 giorni i volontari hanno costruito 5000 piedi quadrati (n.d.t. 1.524 mq) di Sala del Regno, il centro della fede del gruppo religioso



SPRINGDALE -I testimoni di Geova hanno condotto una compagnia mobile di costruzioni in città, essi ne avevano bisogno.In soli 5 giorni i volontari hanno costruito 5000 piedi quadrati di Sala del Regno. Uno sforzo attentamente coordinato da professionisti ed ispirati novizi, è stato spiegato da Mercoledì ad oggi e nonostante la pioggia, si è concluso in tempo utile per un tradizionale servizio.

L'avvicendamento della squadra è stato monumentale, con una rotazione di uno staff di cuochi forniti di una cucina per almeno 15 ore al giorno. Il personale di vigilanza ha mantenuto le persone senza incidenti, in mezzo agli attrezzi di lavoro, il rumore dell'equipaggiamento pesante e l'abbondanza di strumenti in movimento.I profumi del legname tagliato di fresco, del sudore e del fango erano sospesi sopra il cantiere. L'aspetto prominente però, era il senso dell'unità, la forza trainante di detto movimento mondiale che chiama più di 7 milioni di aderenti.

La nuova Sala del Regno è stata costruita sul lato occidentale di Springdale, all'angolo di Falcon Avenue e Pine Woods Road, perché la zona di accesso sul lato est, è fuori uso. Cinque congregazioni - 2 di lingua inglese, 2 di lingua spagnola e 1 di lingua ufficiale - usano il lato est della costruzione.

Ken Johannessen, un anziano della congregazione di Springdale, ha dato voce allo spirito di collettività dell'impresa dell'ultima settimana. "Normalmente, io non mi assocerei con idraulici ed elettricisti nel mio lavoro" disse Johannessen, un pittore di professione. "Ma ora sono qua". Noi abbiamo accantonato molte altre cose per venire qui ed ottenere questo risultato. E' un'esperienza edificante". Come Johannessen passeggiava sul posto, amici sventolavano e agitavano le mani e gli davano pacche sulla schiena. Nel frattempo una gru sollevava parti del tetto dentro la sede e i bulldozer spostavano la terra. Una donna offriva ciambelle ad una squadra che attendeva il proprio turno per completare il lavoro assegnato."Nessuno viene pagato per il loro lavoro", disse Johannessen, compresi i commercianti incaricati.

La parte occidentale della Sala del Regno è stata costruita sul luogo di un vecchio edificio. La locazione era buona in termini di prezzo: 79.000 dollari per 4 acri urbani (n.d.t. 1,6 ettari). Lo svantaggio era che il luogo aveva bisogno di un lavoro di preparazione notevole. I Testimoni hanno dovuto portare fuori alberi abbattuti come spazzatura, materassi e blocchi motore. E per assicurare che la struttura non cedesse entro pochi anni su tutta la linea, i costruttori dovettero scavare una profondità di 9 piedi per raggiungere un terreno solido.

Il denaro avrebbe potuto essere un problema - la Sala del Regno necessitava di 400.000 dollari per la costruzione - ma non lo fu. "La nostra congregazione non avrebbe potuto permetterselo," Johannessen disse. "Dieci altre congregazioni fecero donazioni per aiutarci".

I Testimoni di Geova, come confessione cristiana, contano 7,1 milioni di membri in 236 paesi e regioni. La fede è organizzata in più di 103.000 congregazioni che sono sotto la direzione della sede centrale situata a Brooklin, N.Y.

La Sala del Regno di Springdale ebbe difficoltà anche con la zona posteriore della proprietà. Uno stagno salmastro brulicante di serpenti e tartarughe era li presente; 250 camion carichi di materiale da riempimento vi sono stati depositati ed un concreto sistema di drenaggio vi è stato installato. Ora, gli acri retrostanti, comprendono un' ondulata verdeggiante vallata.

Il Giovedi, la cucina offriva pollo alla griglia, strati di sandwiches e pancetta, lattuga e pomodorini per 450 persone. Venerdi mattina, i volontari avevano uova, pancetta, frittelle caserecce e frittelle di mirtillo. Per pranzo , veniva servito manzo allo Stroganoff. L'impresa avrebbe potuto essere viziata da un incidente con così tante mani che lavoravano. Ma Dale Fleming di Hot Springs, lavorò duramente per essere certo che ciò non accadesse. Responsabile della sicurezza e dei corsi di formazione di tutti i volontari, volle collaboratori consapevoli di ciò che facevano e dove andavano. "Noi ci assicuriamo che essi facciano attenzione a dove mettono i piedi", disse Fleming. "Noi desideriamo che ciascuno sia consapevole della propria sicurezza" Ben Owens di Hope, soprintese alle questioni di non-costruzione quali i parcheggi, le pulizie, il cibo e gli allogi. Rick Himsl di Gravette controllò la costruzione. "Il clima è la sola cosa su cui non possiamo intervenire", ha detto Himsl. "Noi sappiamo che quando siamo al coperto, possiamo lavorare".



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Northwest Arkansas News Source, in data 17 maggio 2009, da parte del giornalista Richard Massey, sezione Arkansas Democrat-Gazette, rubrica News (www.nwanews.com)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net