Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Lodi: Contributi per i servizi religiosi



Ammonta a poco più di 117.000 euro l’importo dei contributi stanziati dal Comune per la realizzazione, la ristrutturazione, il restauro e l’ampliamento di strutture destinate a servizi religiosi. A beneficiare della somma saranno 8 parrocchie della città e l’Associazione dei Testimoni di Geova, che hanno presentato domanda per l’accesso ai fondi che il Comune distribuisce ai sensi della legge regionale 12 del 2005, destinando l’8 per cento degli introiti derivanti dalla riscossione degli oneri di urbanizzazione secondaria.

Per quest’anno, tale fondo è pari per la precisione a 117.030 euro, che sono stati distribuiti tra i richiedenti in proporzione alle spese documentate che hanno rispettivamente sostenuto per finanziare i relativi interventi.

Per accedere ai contributi, i richiedenti devono essere espressione di confessioni religiose “come tali qualificate in base a criteri desumibili dall’ordinamento ed aventi presenza diffusa, organizzata e stabile nell’ambito del Comune, ed i cui statuti esprimano il carattere religioso delle loro finalità istituzionale, previa stipulazione di convenzione tra il Comune e le confessioni interessate”.

L’assegnazione è stata formalizzata con un provvedimento del dirigente del settore urbanistica, su cui è stata acquisita l’approvazione preventiva da parte della giunta.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito AgenFax, in data 3 giugno 2009, rubrica Notizie, sezione Nord-ovest (www.agenfax.it)