Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Assemblee internazionali in Francia



A partire da oggi giovedi 30 luglio, fino a domenica 2 agosto, i Testimoni di Geova tengono una serie di assemblee internazionali in dieci città della Francia

Ogni giorno, le assemblee di Béziers, Clermont-Ferrand, Douai, Marseille, Metz, Nantes e Nice saranno collegate con tre città chiave: Bordeaux, Lyon et Paris-Villepinte. Circa 160 000 fedeli si raduneranno domenica.

Più di 16.000 delegati da 20 paesi e isole verranno a queste assemblee. Ecco la lista dei paesi di origine: Africa del Sud, Belgio, Brasile, Canada, Costa D'avorio, Spagna, Stati Uniti, Italia, Gran Bretagna, Guadalupa, Guyana, Lussemburgo, Martinica, Maurizio, Nuova Caledonia, Polonia, Portogallo, Svizzera, Tahiti e Ucraina.

Il programma sarà presentato in Francese e in Portoghese a Bordeaux; in Spagnolo, Francese e Italiano a Lyon; e in Francese, Inglese, Polacco, Portoghese e Ucraino a Paris-Villepinte.

Con il tema “ Siate vigilanti” preso dal vangelo secondo Marco 13:37, queste assemblee vogliono richiamare la speranza cristiana espressa nel Padre Nostro: “Che venga il tuo regno”. Il tema dell'assemblea, “Siate vigilanti”, è tratto della “rivelazione [apokalupsis] di Gesù Cristo, che “rivela” i benefici che porterà il regno di Dio. I testimoni di Geova pertanto prevedono l'avvenire con ottimismo. [Clicca qui]


Apocalisse o Rivelazione?


L'ultimo libro della Bibbia è conosciuto con il nome di Apocalisse, dal greco apokalupsis che significa “Rivelazione”.

A partire del 1950, la Traduzione del Nuovo Mondo delle Sacre Scritture, a cura dei Testimoni di Geova, impiega sistematicamente il nome “rivelazione”.

Cosa “rivela” questo libro? Espone la venuta del Regno di Dio e i benefici che porterà agli uomini. E quello che mostrano le citazioni seguenti prese dal libro dell'Apocalisse o Rivelazione.


Rivelazione di Giovanni

Capitolo 1: Rivelazione di Gesù Cristo, che Dio gli diede, per mostrare ai suoi schiavi le cose che devono accadere fra breve.

Capitolo 21, versetti 3-5. “E Dio stesso sarà con loro. Ed egli asciugherà ogni lacrima dai loro occhi, e la morte non ci sarà più, né ci sarà più cordoglio né grido né dolore. Le cose precedenti sono passate”. E Colui che sedeva sul trono disse: “Ecco, faccio ogni cosa nuova”.

Capitolo 22, versetto 6. Ed egli mi disse: “Queste parole sono fedeli e veraci; sì, Geova l’Iddio delle ispirate espressioni dei profeti ha mandato il suo angelo per mostrare ai suoi schiavi le cose che devono accadere fra breve”.


Nel corso di una trasmissione televisiva dal tema “Anno 2000: la paura dell'Apocalisse”, il professore Jean Delumeau ha detto: “I Testimoni di Geova si trovano esattamente nel filone millenarista, perché dicono che presto [...] passeremo — attraverso dei cataclismi, è vero — ma poi a mille anni di felicità.

I Testimoni di Geova partecipano a un'opera mondiale di insegnamento della Bibbia nell'obbiettivo di permettere a più persone possibile di alimentare questa speranza.


Le assemblee cominceranno giovedì 30 Luglio alle 13,20. L'entrata è libera, non si fanno collette.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito ufficiale delle Pubbliche Relazioni dei Testimoni di Geova in Francia, www.temoinsdejehovah.org, in data 30 luglio 2009

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net