Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


L’amore per Dio ci aiuta a non odiare



Bielefeld/Selters – Con grande sollievo i Testimoni di Geova ricordano la tragedia sventata a causa di circostanze fortunate, dell'uomo 82enne di giovedì sera a Bielefeld-Sennestadt. L’uomo armato aveva fatto irruzione durante un’adunanza dei Testimoni di Geova. L’aggressore è stato fermato da due Testimoni di Geova mentre raggiungeva la propria macchina. L'uomo si trova al momento agli arresti.

Ancora in nottata un rappresentante della filiale della Germania ha fatto visita alla congregazione per incoraggiare i componenti. "L’aumento della violenza è uno sviluppo, che in base alle profezie bibliche, dobbiamo aspettarci nei nostri tempi", dice Werner Rudtke, portavoce della filiale dei Testimoni di Geova in Germania. "É stato uno shock per i componenti della congregazione essersi confrontati cosi direttamente con tali violenze che non si sono mai vissute" dice Matthias Tews, anziano della stessa congregazione. "La nostra unità come congregazione e la forte fede in Dio, ci aiutano a superare situazioni del genere. L’amore di Dio ci aiuta in modo particolare a non odiare o maledire", dice Tews riferendosi all’aggressore.

Possono leggi più dure riguardo alle armi, impedire avvenimenti del genere? "Noi non vorremmo permetterci di esprimere un giudizio al riguardo, ma in primo luogo non sono le armi il problema ma l’atteggiamento delle persone verso la violenza", afferma Rudtke. Per una vera soluzione tutta l’umanità deve cambiare atteggiamento e il proprio carattere. "Con decisione e convinzione a evitare la violenza è il consiglio della Bibbia per tutti i cristiani", continua Rudtke. I Testimoni di Geova imparano a evitare la violenza e rifiutano ogni istruzione nel combattimento o nell'uso delle armi.

"La nostra fede e la meravigliosa speranza che Dio tramite il suo Regno porterà pace duratura sulla terra, ci trasmette sicurezza anche in tempi di violenza", dice Rudtke.

La congregazione in questione di Bielefeld ha intrapreso l’attività nel 1967 e si riunisce da oltre 20 anni nella Sala del Regno. Nella zona di Bielefeld ci sono circa 2.500 Testimoni di Geova in 28 congregazioni.


Indirizzo di contatto per i media:
Wolfram Slupina, Telefon 06483 413110, Telefax 06483 413100, PID@de.jw.org



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito ufficiale delle Pubbliche Relazioni dei Testimoni di Geova della Germania, in data 31 luglio 2009

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net