Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Trattamento endovascolare di una embolia dell’arteria mesenterica superiore in un Testimone di Geova ad alto rischio



Seder CW, Kramer M, Uzieblo MR, Bove P.
Dipartimento di Chirurgia, Divisione di Chirurgia Generale, William Beaumont Hospitals, Royal Oak, Mich, USA.


Malgrado i recenti progressi, il trattamento d’emergenza dell’ischemia acuta mesenterica comporta una mortalità del 40%-60%. La terapia endovascolare costituisce una ragionevole alternativa per i pazienti ad alto rischio con una acuta ischemia mesenterica che potrebbero non tollerare la laparotomia. Noi presentiamo un caso pienamente riuscito di embolectomia endovascolare dell’arteria mesenterica superiore, aorta viscerale, e arteria iliaca destra in un ottogenario ad alto rischio che ha rifiutato la trasfusione dei derivati del sangue. Dato che i pazienti più anziani presentano molte comorbidità, le tecniche endovascolari potranno giocare un ruolo sempre più ampio nel trattamento dell’ischemia acuta mesenterica.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito "NCBI PubMed", nel mese di Aprile 2009 con i seguenti riferimenti: J Vasc Surg. 2009 Apr;49(4):1050-2. (http://www.ncbi.nlm.nih.gov)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net