Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Il rifiuto del sangue da parte dei Testimoni di Geova e il diritto di autodeterminazione del paziente



Ariga T.
Sportello Informativo Ospedaliero per i Testimoni di Geova, Watch Tower Bible and Tract Society, 4-7-1, Ebina City, Kanagawa 243-0496, Giappone.


I Testimoni di Geova amano la vita e fanno qualunque cosa sia ragionevole al fine di prolungarla. Detto questo, essi cercano assistenza sanitaria di qualità ed accettano la stragrande maggioranza dei trattamenti medici. Tuttavia, per motivi religiosi basati sulla Bibbia, i Testimoni di Geova non accettano trasfusioni di sangue allogenico. Piuttosto richiedono alternative senza sangue. Noi tratteremo aspetti medici e legali riguardanti questa posizione dei Testimoni di Geova ed il diritto all’autodeterminazione del paziente. Inoltre, il trattamento per i minori spesso diventa un problema. Quando un paziente è un minore maturo, i suoi desideri dovrebbero essere rispettati. Nel caso di un paziente minore incapace di prendere una decisione, i desideri dei genitori dovrebbero essere rispettati il più possibile.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Legal Medicine, nel mese di Aprile 2009 con i seguenti riferimenti: Pages S138-S140 (April 2009) (http://www.legalmedicinejournal.com)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net