Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Grande entusiasmo dai Testimoni di Geova

Migliaia hanno assistito al congresso "Siate vigilanti!"




Dortmund – Con grande entusiasmo e in un atmosfera calorosa si è conclusa l’assemblea internazionale dei Testimoni di Geova "Siate vigilanti!" di quest’anno. Gli organizzatori sono rimasti positivamente sorpresi vedendo i tanti visitatori in particolare del vicinato, interessarsi al programma dei quattro giorni.

Fra i 51.000 presenti cerano presenti non solo Testimoni di Geova della zona di Dortmund, ma anche missionari e delegati da diversi paesi. Si sono radunati nel Signal Iduna Park per ascoltare l'urgente messaggio biblico che descrive la distruzione della malvagità. Ecco alcuni punti del programma:

  • "Siate svegli come famiglie cristiane" è stato il simposio chiave del venerdì pomeriggio. Incoraggiamento biblico, consigli pratici serviranno a tenere viva la fede cosi da evitare i pericoli che potrebbero minare la felicità della famiglia. Mostrano come con la preghiera possono collaborare insieme e come possono accrescere la propria relazione con Dio.

  • Il simposio del sabato mattina "Aiutiamo le persone a svegliarsi dal sonno" si basava sul versetto biblico di Romani 13:11, che sottolinea quanto sia importante non divenire indifferente alla fede. Da ciò si é notato, il perché i Testimoni di Geova credono sia necessario accrescere il ministero – un’opera per la quale sono ben conosciuti.

  • "Tuo fratello era morto ed é tornato alla vita" questo il tema del Dramma di domenica pomeriggio. La rappresentazione si basava sulla parabola del figlio prodico riportata in Luca 15:11-32.


"I discorsi hanno messo in risalto, l’importanza di mantenersi svegli", dice Joachim Dick, uno dei responsabili del congresso. “Gesù ci ha lasciato proprio quest’esempio. E dunque importante tenere d’occhio gli avvenimenti e tramite la Bibbia riconoscere e capire i tempi in cui viviamo.“ Oltre ciò i presenti hanno apprezzato le entusiasmanti esperienze dai vari missionari di diversi paesi.

Molta gioia c’è stata sabato per il battesimo. 331 persone hanno simboleggiato la loro dedicazione a Dio col battesimo, unendosi cosi all’organizzazione dei Testimoni di Geova. Per i Testimoni di Geova il battesimo è un passo importante nella loro vita, per ricevere l’approvazione di Dio e avere la prospettiva di sopravvivere alla “fine del mondo”.

L’assemblea di 4 giorni termina domenica verso le 16.30, seguita da un applauso spontaneo e interminabile. I presenti si sono mostrati impressionati e hanno accolto l’invito di rimanere vigilanti. Il Signor Dick dice: "Speriamo vivamente che i presenti seguano l’adempimento delle profezie bibliche – viviamo in tempi drammatici ma promettenti."



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Fair News, in data 17 Luglio 2009, rubrica Kultur (www.fair-news.de)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net