Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


La Russia aumenta la pressione sui Testimoni di Geova



In seguito a più di 500 controlli eseguiti sulle comunità dei Testimoni di Geova di tutta la Russia, i pubblici ministeri in diverse regioni andranno in tribunale per avere dichiarato estremiste diverse loro pubblicazioni. Questo significherebbe vedere la loro distribuzione vietata in Russia e paralizzare l'organizzazione, fa notare Forum 18 Servizio News.

I Testimoni di Geova credono che le agenzie statali vogliano un bando totale. La Corte Regionale di Rostov-sul-Don ha statuito 34 testi estremisti l'11 Settembre, è la prima Corte a farlo.

La sentenza della Corte, vista da Forum 18, sostiene che la frase "i veri Cristiani non festeggiano il Natale o altre feste basate su false idee religiose" rappresenta l'incitamento all'odio religioso, mentre un'altra pubblicazione che cita Tolstoj - descritto come "un avversario dell'Ortodossia" - ha creato "un atteggiamento negativo nei confronti della Chiesa Ortodossa Russa".

La Corte ha anche dichiarato estremista una Congregazione locale e ne ha ordinato lo scioglimento.

I Testimoni di Geova hanno fatto appello alla Corte Suprema della Russia. La Dogana continua a confiscare i loro libri. Il pubblico ministero che ha fatto irruzione in un’adunanza a San Pietroburgo dichiarando che era in atto "attività estremista", ha rifiutato di parlare a Forum 18, il portale Norvegese sui diritti umani: "Potreste essere un qualche tipo spia".



{Note della Redazione Cristiani Testimoni di Geova.net}



La Federazione Russa, principale successore dell'Unione Sovietica, è uno stato che si estende per oltre 17.000.000 km² tra l'Europa e l'Asia nell'area settentrionale del continente eurasiatico, con più di 140.000.000 abitanti.
La Federazione Russa è una democrazia federativa con un presidente con un notevole potere esecutivo, che risiede al Cremlino e nomina le più alte cariche ufficiali dello stato e può far passare dei decreti, senza il consenso del parlamento. Il parlamento Russo è un parlamento bicamerale.
La religione principale, è il cristianesimo ortodosso rappresentato dalla Chiesa ortodossa russa. A seguire per diffusione vi è l'Islam e altre significative minoranze di protestanti, cattolici, buddhisti, induisti. Per via dell'ateismo di stato del passato regime comunista sono diffusi ateismo e agnosticismo.

I Testimoni di Geova in Russia:

Popolazione: 142.009.000
Proclamatori: 153.358
1 Proclamatore su: 926
2008 Media Proclamatori: 149.251
Percentuale d'aumento: 2%
Battezzati anno 2008: 7.092
Numero di congregazioni: 1.754
Media Studi biblici: 121.388
Presenti Commemorazione: 282.446



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Religious Intelligence, in data 23 Ottobre 2009, da parte del giornalista Paolo Gallini, Sezione news (www.religiousintelligence.co.uk)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net