Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Diritto di stampa



Comunicato


Louviers, il 30 ottobre 2009

Il signor Jean-Pierre Brard, deputato e membro del consiglio di orientamento della MIVILUDES, è stato condannato dalla Camera penale della Corte d'appello di Parigi da un decreto del giugno 10, 2009.

In questo caso, il signor Brad era stato incriminato per aver affermato che i Testimoni di Geova
sarebbero dei “perfetti trasgressori” “evitando le tasse” e “coprendo gravi delitti”.

La Camera penale della Corte d'appello di Parigi ha giudicato questi propositi diffamatori e ha condannato penalmente il signor Brard.

Il 29 Settembre 2009, la Corte di cassazione ha rigettato il ricorso del signor Brard in modo che la sua condanna sia oggi definitiva.

Non è la prima volta che il signor Brard è penalmente condannato per diffamazione verso i Testimoni di Geova. Lo era già stato dalla Corte d'appello di Versailles, il 18 dicembre 2002, condanna confermata dalla Corte di cassazione il 30 settembre 2003.

La condanna del signor Brard fa parte di una serie di decisioni giudiziarie sanzionando queste imputazioni ingiustificate e dannose contro i Testimoni di Geova.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito ufficiale dei Testimoni di Geova in Francia, Témoins de Jéhovah, in data 30 ottobre 2009 (http://temoinsdejehovah.org)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net