Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Gestione dei pazienti Testimoni di Geova adulti con emorragia acuta



Berend K, Levi M.

Dipartimento di Medicina, Ospedale St. Elisabeth, Willemstad, Curaçao, Antille olandesi - kenber@attglobal.net



A causa del fermo rifiuto delle trasfusioni di sangue e dei suoi componenti da parte dei Testimoni di Geova, la gestione dei pazienti Testimoni di Geova con sanguinamento grave è spesso complicata da argomentazioni mediche, etiche e giuridiche. A causa di una adesione dei membri in rapida crescita ed in tutto il mondo, i medici che lavorano negli ospedali dovrebbero essere preparati a a gestire questi pazienti.

Una gestione adeguata di un paziente Testimone di Geova con sanguinamento grave comporta la comprensione delle questioni giuridiche ed etiche implicate, e una meticolosa gestione medica, compreso il trattamento di shock ipovolemico, gli interventi emostatici locali, e la somministrazione di agenti antiemorraggici, quando appropriati.

Inoltre, alte dosi di eritropoietina ricombinante in combinazione con il ferro supplementare può aumentare la velocità di sintesi dell'emoglobina.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito "NCBI PubMed", in data dicembre 2009 con i seguenti riferimenti: Am J Med. 2009 Dec;122(12):1071-6. (http://www.ncbi.nlm.nih.gov)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net