Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Il compendio dell’ULCA afferma il diritto dei testimoni di Geova di svolgere il ministero pubblico



Le leggi di Porto Rico limitano l'accesso alle strade pubbliche in violazione del Primo Emendamento



NEW YORK - 21 Gennaio - L'Unione delle Libertà Civili Americane, il suo capitolare nazionale a Porto Rico ed i suoi affiliati nel New Hampshire, nel Maine, nel Massachusetts e nel Rhode Island, hanno presentato un compendio amicus curiae nel tardo Mercoledì, in opposizione alle leggi incostituzionali che in effetti vietano ai testimoni di Geova di esprimere liberamente la loro fede per le strade di Porto Rico.

Il compendio, depositato presso la Corte d'Appello U.S.A. per il Primo Distretto Giudiziario, supporta una sfida costituzionale alle leggi di Porto Rico, emanate nel 1987, che autorizzano il vicinato di quartiere a negare ai cittadini l'accesso alle pubbliche vie residenziali tramite la costruzione di muri e di cancelli attorno ad esso. Le leggi effettivamente impediscono ai testimoni di Geova di esercitare il ministero pubblico di porta-in-porta per il quale sono ben noti in tutto il mondo. La causa federale è stata presentata da circa 25.000 testimoni di Geova di 318 congregazioni a Puerto Rico, così come dalla Watchtower Bible and Tract Society of New York, Inc., l'editore del materiale religioso che è spesso distribuito dai testimoni di Geova.

"I testimoni di Geova hanno senza dubbio il diritto, tutelato costituzionalmente, di proclamare la loro fede per le strade pubbliche di Porto Rico," ha detto Daniel Mach, Direttore del Contenzioso per il Programma AULC sulla Libertà di Religione e di Credo. "Queste leggi impongono restrizioni radicali alla libertà di parola ed all'esercizio religioso e violano in pieno il Primo Emendamento."

Il compendio amicus dell'AULC, depositato con tramite un avvocato a Washington, ufficio DC di Mayer Brown LLP, sostiene che chiudere le strade ai relatori esterni costituisca un'ingerenza senza precedenti su alcuni dei più basilari, fondamentali diritti garantiti dal Primo Emendamento.

Il compendio fa inoltre notare che la portata del parlare tutelato costituzionalmente, limitato dalle leggi in discussione, si estende ben al di là dell’espressione religiosa. Le leggi non solo limitano la capacità degli aderenti religiosi di diffondere il loro messaggio di fede, ma vietano anche, per esempio, le richieste di beneficenza e la propaganda politica tramite i porta-a-porta.

"La strada pubblica è stata a lungo l'archetipo del forum pubblico tradizionale," ha detto William Ramirez, Direttore Esecutivo della AULC di Porto Rico. "Queste leggi limitano pericolosamente l'accesso a luoghi che per secoli hanno servito come forum per la libera discussione pubblica e per la comunicazione."

Il compendio sostiene inoltre che gli appelli personali effettuati tramite la messaggistica porta-a-porta sono da tempo riconosciuti come unico mezzo potente di comunicazione, e non ci sono adeguate alternative disponibili in base alle leggi restrittive Porto Rico. La messaggistica porta-a-porta è anche l'unico mezzo di comunicazione alla portata di molti gruppi piccoli e poco finanziati, ed il divieto sulla messaggistica porta-a-porta effettivamente serve a mettere del tutto a tacere questi gruppi.

Una copia del compendio amicus dell'AULC è disponibile online all'indirizzo: Aclu.org - watchtower

Ulteriori informazioni sul Programma sulla Libertà di Religione e di Credo dell’ AULC è disponibile online all'indirizzo: Aclu.org - religion


# # #

L'AULC esamina l’applicazione dei valori originali civici dell’America nei tribunali, nelle assemblee legislative e nelle comunità, per difendere e tutelare i diritti individuali e le libertà garantite ad ogni persona negli Stati Uniti dalla Costituzione e dalla Carta dei Diritti.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Common Dreams, in data 21 gennaio 2010, da parte del giornalista Will Matthews, sezione News (www.commondreams.org)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net