Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Testimoni di Geova lamentano aggressioni per intolleranza religiosa





Zacatecas, Zac. - Quotidianamente, volontari dei Testimoni di Geova visitano le case di Zacatecas allo scopo di evangelizzare; tuttavia, in alcune occasioni vengono aggrediti dalla gente che non accetta credenze diverse.

Salvador González Gutiérrez conta più di 19 anni di servizio di evangelizzazione in questa organizzazione religiosa, e durante questo tempo è stato oggetto di aggressioni.

"La gente è molto aggressiva, sia gli uomini che le padrone di casa, io sono stato picchiato tre volte nella Colonia Lázaro Cárdenas, e mi hanno anche bagnato, e poi basta, uno va subito a casa sua a cambiarsi, visto che il nostro messaggio è sincero", ha raccontato.

L'obiettivo dei volontari è recare alla porta di ogni casa un messaggio di luce e amore attraverso la conoscenza della Bibbia, ma spesso non sono compresi, poichè le aggressioni verbali sono comuni.

Salvador si è detto dispiaciuto che molte persone si chiudano a ricevere questo messaggio per mancanza di conoscenza "e ci trattano male".

Yolanda Espinosa ha spiegato che i volontari si offrono di predicare la parola di Dio nei giorni che possono "perchè è un comando di Dio che si trova nella Bibbia", senza far caso ai sacrifici che questo implica, sia in famiglia che in senso fisico.

Inoltre il loro lavoro è arduo perchè percorrono a piedi molte colonie della capitale e dello Stato; e i volontari si offrono di rispondere gratuitamente a domande intorno alla Bibbia e alla loro religione.

"Le porte sono aperte per tutti coloro che desiderano imparare, poichè Gesù Cristo ha detto 'Santificali per mezzo della tua parola, la tua parola è verità' e noi condividiamo verità bibliche", ha riassunto.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito NTRzacatecas.com, in data 6 novembre 2009, dalla giornalista Ivette Martínez, rubrica Grupo Reforma (http://ntrzacatecas.com)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net