Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Un tavolo per studiare un’alternativa per gli obiettori di coscienza



Il Ministero della Difesa formerà un’unità di crisi per studiare come concedere agli obiettori di coscienza un’alternativa civile al servizio militare, come riportato dal Ministro della Difesa Yoon Kwang-ung venerdì scorso. Essa sarà composta da civili, funzionari governativi ed ufficiali militari.

Ma Yoon è stato guardingo in merito al fatto che il ministero possa accettare una raccomandazione della Commissione Nazionale per i Diritti Umani sulla questione o su una data possibile per qualsiasi cambiamento. La NHRC (Commissione Nazionale per i Diritti Umani, n.d.r.) in dicembre ha fatto pressioni al ministero per riconoscere il diritto a rifiutare il servizio militare per ragioni ideologiche o religiose e ad introdurre un servizio alternativo per la comunità.

Nel frattempo, la polizia di Seoul Mapo venerdì ha arrestato un giovane di 20 anni testimone di Geova indentificato come Ahn per il rifiuto di presentarsi per il servizio militare.

In una conferenza stampa alla stazione di polizia, Ahn ha spiegato che la Bibbia non approva la guerra e la sua risoluta fede gli impedisce di arruolarsi al militare. Egli ha espresso disappunto al suo arresto dicendo che la raccomandazione della NHRC apparentemente ha lasciato la polizia indifferente. Da quando i giovani obiettori di coscienza trascorrono anni in prigione, essi sono una completa perdita per la nazione, ha spiegato Ahn, aggiungendo che egli era fiducioso che le opzioni alternative potrebbero divenire disponibili in un prossimo futuro.



fonte