Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Persiste il capo d'imputazione contro i Testimoni di Geova in Russia





GORNO-ALTAYSK, Russia - Il 7 ottobre 2010, si è tenuta l'udienza preliminare presso il Tribunale della Città di Gorno-Altaysk della causa penale contro Aleksandr Kalistratov. Il giudice Marina Sokolovskaja ha fissato l'udienza nel merito della causa per il 20 Ottobre 2010, alle ore 9,00. Kalistratov è stato accusato di incitamento all'odio religioso, perché ha dato due riviste religiose a diffusione internazionale a qualcuno che gliele aveva chieste. Comunque, fu solo un anno dopo che le riviste erano state etichettate come "estremiste" da parte della Corte Suprema della Repubblica di Altai.

A dare il via alla persecuzione legale dei Testimoni di Geova nella città di Gorno-Altaysk è stato uno studio specialistico eseguito da Yuliya Khvastunova. "La signora Khvastunova ha mostrato un modello di opposizione alla nostra attività e il fatto che per il suo 'studio completo' di 27 delle nostre pubblicazioni ci siano voluti solo tre giorni per completarlo, ci fa mettere in dubbio l'obiettività delle sue conclusioni", ha osservato Viktor Zhenkov, avvocato di Kalistratov. Sulla base del suo studio il procuratore Gorno-Altaysk ha archiviato l'accusa di estremismo religioso, e il 1 ° ottobre 2009, il Tribunale di Gorno-Altaysk ha dichiarato estremiste 18 pubblicazioni religiose prodotte e distribuite dai Testimoni di Geova. Il 27 gennaio 2010, la Corte Suprema della Repubblica Altay ha confermato tale decisione, per la quale è stato ora presentato ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo.

Sulla base della decisione del Tribunale della Città di Gorno-Altaysk e di una decisione simile da parte della Corte Regionale di Rostov, Aleksandr Kalistratov è stato accusato di violazione dell'articolo 282(1) del Codice Penale della Federazione Russa ("incitamento all'odio o ostilità o alla denigrazione della dignità umana"). Durante tutto l'anno, sono stati condotte operazioni di sorveglianza segreta su Mr. Kalistratov e altri Testimoni a Gorno-Altaysk, tra cui intercettazioni telefoniche e l'intercettazione della posta su ordine della direzione del FSB per la Repubblica di Altay. "La discriminazione contro i credenti è aumentata da molteplici violazioni dei diritti costituzionali e delle libertà alla persecuzione vera e propria", afferma Vasily Kalin, Presidente del Centro Amministrativo dei Testimoni di Geova.

Aleksandr Kalistratov ha ricevuto il capo d'imputazione il 9 settembre 2010. Zhenkov ha commentato: "E' notevole che il pubblico ministero trascorra solo tre giorni lavorativi per l'esame delle informazioni, dato che i materiali del caso riempono 13 volumi. Non c'è modo di analizzare così tanto materiale in così breve tempo." Inoltre, il procuratore della Repubblica di Altay ha rifiutato di prendere in considerazione nove denunce da parte dell'avvocato difensore che evidenziano il modo illegale di condurre le indagini. "Non ci sono prove che dalla decisione del 27 gennaio Kalistratov abbia distribuito le pubblicazioni che sono state ritenute estremiste da un tribunale."

Kalistratov ha espresso i suoi pensieri personali riguardanti questa direzione dei procedimenti: "Non sono sorpreso, molti cristiani hanno subito persecuzioni. L'amore cristiano per Dio e il prossimo mi aiuterà a sopportare tutto questo."



Contatti:
In Russia: Grigory Martynov, tel. +7 812 702 2691 +7 812 702 2691
Associazione Europea dei Cristiani Testimoni di Geova, tel. +32 2 782 0015 +32 2 782 0015
Negli USA: JR Brown, tel. +1 718 560 5600 +1 718 560 5600




fonte

Questo articolo è stato pubblicato ed aggiornato sul sito ufficiale delle Pubbliche Relazioni dei Testimoni di Geova, www.jw-media.org, in data 8 ottobre 2010

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net