Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Una nuova Sala del Regno

Testimoni di Geova pronti ad inaugurare la struttura costruita a San Miniato Basso



di Nilo Di Modica

SAN MINIATO. Un nuovo luogo di culto per una comunità in forte crescita. E' San Miniato Basso il nuovo centro dell'attività dei Testimoni di Geova, che proprio in questi giorni inizieranno a popolare la loro nuova Sala del Regno edificata in via Capitini (foto), a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

Un nuovo centro di culto, la cui inaugurazione ufficiale avverrà nei prossimi mesi, che sta per essere ultimato dopo 3 anni di lavoro ed in virtù del lavoro di molti volontari nonché delle offerte dei fedeli.

Un credo, quello dei Testimoni di Geova, forte di una continua opera di predicazione dei suoi membri, che in pochi anni nella sola San Miniato sono arrivati a contare circa un centinaio di aderenti.

Chiesa restaurazionista e millenarista di ispirazione cristiana, nacque nel 1878 nella cittadina americana di Pittsburgh e conta oggi circa 7 milioni di aderenti in tutto il mondo e circa 250mila in Italia. Nata da una particolare interpretazione delle sacre scritture, che sulla scia di alcune chiese avventiste propone un ritorno al cristianesimo tradizionale e delle origini, opera il suo credo all'interno delle "Sale del Regno dei Testimoni di Geova", strutture dedicate alle "adunanze", riunioni di fedeli, prive di valore liturgico in senso stretto, dedicate alla preghiera e principalmente allo studio approfondito della Bibbia.

Fede universalmente nota per l'opera di predicazione dei suoi aderenti, anche in terra di Toscana registra una crescita continua dei suoi aderenti, che si apprestano proprio in questi mesi ad aprire nuove sale a Cecina, Massa, Grosseto e in altre località della regione.

La nuova struttura di San Miniato ospiterà i fedeli di tutto il comune e degli altri capoluoghi della Zona del Cuoio, che fino ad ora si riunivano nella storica sala situata nella località fucecchiese de "Le Botteghe", sorta negli anni Ottanta. Nei prossimi mesi, alla fine dei lavori di rifinitura ancora in opera, avverrà poi l'inaugurazione ufficiale alla presenza delle autorità.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito del quotidiano Il Tirreno, in data 5 ottobre 2010, sezione Pontedera, rubrica Cronaca, da parte del giornalista Nilo Di Modica (http://iltirreno.gelocal.it/pontedera)