Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Barletta: Domenica avverrà la dedicazione della nuova Sala del Regno

I testimoni di Geova si radunano a Barletta in via Pascoli per dedicare le nuove Sale del Regno. Per l’occasione, sono state invitate le Autorità locali.



COMUNICATO STAMPA: Domenica 31 ottobre un evento straordinario per i Testimoni di Geova della città di Barletta


Barletta, 30/10/2010 (informazione.it - comunicati stampa) I lavori per la costruzione della nuova Sala del Regno di Barletta, in Puglia, si sono svolti speditamente. In tanti hanno partecipato entusiasticamente al progetto sia offrendosi come volontari che intervenendo con le loro contribuzioni. Numerosi volontari sono stati organizzati in reparti ed adeguatamente addestrati perché ciascuno potesse svolgere efficacemente la sua mansione.

La Sala è stata completata nei tempi previsti ed ospita quattro congregazioni in lingua italiana e due gruppi di lingua straniera: rumeno ed albanese. Le Sale hanno nel complesso oltre 300 posti a sedere e l’intera struttura è fornita di un ampio parcheggio.

L’opera dei testimoni di Geova di Barletta è iniziata nel lontano 1955/56 e la prima congregazione fu formata all’inizio del 1957. Gli otto testimoni di Geova che allora formavano la congregazione, iniziarono subito a predicare le verità contenute nella Bibbia alla città di Barletta, che allora aveva 60.000 abitanti.

Superando l’iniziale opposizione e scetticismo delle persone alle quali parlavano, quel piccolo gruppo riuscì ad aiutare numerose persone a conoscere le meravigliose verità contenute nella Bibbia, fra cui la realizzazione delle promesse di Dio contenute nella preghiera del “Padre Nostro” e la straordinaria promessa che Geova, attraverso il suo Regno, eliminerà tutte le condizioni che oggi fanno soffrire l’umanità.

Queste verità hanno influito profondamente e radicalmente nella vita di molte persone della città di Barletta, aiutando molti di loro ad essere cittadini migliori, mariti, mogli,padri, madri e figli migliori. Oggi, gli oltre 400 testimoni di Geova che si radunano nella congregazione da loro costruita in via Pascoli ne sono la evidente dimostrazione.

L’amore e l’armonia che regna tra loro, a motivo del fatto che applicano nella loro vita i principi che imparano dalle Sacre Scritture, è stata resa evidente anche nella stessa costruzione della Sala del Regno, interamente costruita con le proprie contribuzioni non solo economiche ma soprattutto fisiche, infatti uomini donne e giovani si sono prodigati alacremente per la realizzazione della Sala del Regno.

I testimoni di Geova fanno parte di una religione cristiana presente in tutto il mondo e si impegnano per parlare ad altri di Dio, il cui nome è Geova, e di suo Figlio, Gesù Cristo. I Testimoni si rifanno al modello del cristianesimo del I secolo. Credono che oltre a farci avvicinare di più a Dio, vivere secondo i princìpi della Bibbia dia un senso alla vita, promuova forti vincoli familiari e aiuti le persone a divenire cittadini onesti e produttivi.

I testimoni di Geova si trovano a ogni livello sociale. Non vivono fisicamente appartati da chi non condivide la loro fede. Vivono, lavorano e vanno a scuola con persone di ogni fede religiosa con cui mantengono rapporti cordiali. I testimoni di Geova seguono l’esempio di Gesù di “non fare parte del mondo” nel senso di evitare le controversie e i pregiudizi contrari allo spirito cristiano che oggi dividono l’umanità. Pur non facendo vita ascetica, evitano gli eccessi legati alla ricerca dei piaceri, della ricchezza e della preminenza. — Giovanni 17:15, 16; 1 Giovanni 2:15, 16.

La Bibbia è l’infallibile e ispirata Parola di Dio e su di essa i testimoni di Geova basano tutte le loro credenze. Alcune parti della Bibbia vanno intese in senso figurato, simbolico. — 2 Timoteo 3:16, 17.

La Parola di Dio dà consigli pratici e intramontabili su matrimonio, vita familiare, relazioni umane, ricerca della felicità e molti altri soggetti. (Efesini 5:33 6:4; Matteo 5:3; 7:12) I testimoni di Geova ritengono che la Bibbia sia l’unica fonte di vera guida. — Salmo 119:105; Giovanni 17:17.

Geova è il nome del solo vero Dio, il Creatore di tutte le cose. Come tale, merita la nostra adorazione e la nostra devozione. Le sue principali qualità sono amore, giustizia, sapienza e potenza. — Salmo 83:18; 1 Giovanni 4:8; Rivelazione (Apocalisse) 4:11.


-----------------

Ufficio Stampa
Vincenzo Grimaldi
Congregazione Cristiana Testimoni di Geova
Italia
enzo.grimaldi69@libero.it
329 1132009



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Informazioni.it, in data 30 ottobre 2010, da parte di Vincenzo Grimaldi dell'Ufficio Relazioni Pubbliche dei Testimoni di Geova di Barletta, rubrica Comunicati Stampa (www.informazione.it)