Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


CRISTIANI TESTIMONI DI GEOVA - L'approvazione delle Intese dopo la Finanziaria?





Lo scorso 16 novembre, presso la Sala Stampa del Senato, si è svolta la conferenza stampa, organizzata dall'Agenzia stampa NEV per fare il punto sulle intese con le 6 confessioni religiose (Congregazione Cristiana dei Testimoni di Geova, Chiesa Apostolica in Italia, Chiesa di Gesù Cristo e dei santi degli ultimi giorni, Sacra Arcidiocesi Ortodossa d'Italia ed Esarcato per l'Europa meridionale, Unione Buddhista Italiana, Unione Induista Italiana).

Presenti i senatori Ceccanti e Malan, hanno confermato che le 6 Intese sono rimaste bloccate dal luglio scorso alla 1a Commissione Affari Costituzionali del Senato a causa di un ostruzionismo procedurale che potrebbe essere risolto dal pronunciamento del Presidente della Commissione stessa. Una volta risolto questo intoppo nulla osterebbe per procedere alla votazione.

Essendoci state altre priorità di provvedimenti da approvare da parte della Commissione, l'inghippo di cui sopra ha dilatato i tempi del procedimento. Se tutto andasse secondo le intenzioni espresse dai membri della Commissione intervenuti in conferenza stampa, si dovrebbe calendarizzare la deliberazione sulle Intese dopo l'approvazione della Legge Finanziaria.



fonte

© Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net