Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Testimoni di Geova di Belluno e Primiero: congresso annuale





Sabato 4 dicembre 2010 i 1200 Testimoni delle valli bellunesi si riuniranno nella Sala delle assemblee di Treviso (v. delle maleviste,1 Canizzano) per la loro annuale assemblea di circoscrizione. Il tema del convegno, basato sul Salmo 118: 8 e 9 sarà: “Rifugiamoci in Geova” .

L’attuale situazione di crisi economica e politica a livello mondiale, nonché le notizie di calamità naturali, disastri ecologici e sconcertanti casi di cronaca creano una sorta di preoccupante attesa riguardo al futuro. Il programma presentato all’assemblea dei Testimoni di Geova vuole aiutare i presenti a rinnovare la fiducia nell’imminente intervento Divino negli affari umani.

I Testimoni di Geova sono convinti che il benessere spirituale e la felicità dipendano da una buona relazione con Dio; il programma è incentrato su come realizzare questo rapporto con Geova Dio e in che modo farne un rifugio da un punto di vista spirituale, mentale ed emotivo.

Le risposte saranno date con la Bibbia, che i Testimoni considerano Parola di Dio. Uno dei momenti più significativi sarà il battesimo in acqua che avverrà sabato mattina.

L’evento interesserà le 11 congregazioni bellunesi di lingua italiana –Belluno, Cencenighe, Colle Santa Lucia, Cortina, Domegge, Fonzaso, Longarone, Mel, Puos d’Alpago e Santa Giustina - nonché altre congregazioni del quartier del Piave e Primiero.

Entrata è libera. La stampa è benvenuta.


-------------------------------------------------

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE


I cristiani testimoni di Geova traggono il loro nome dalla Bibbia:


“Voi siete i miei testimoni, . . . pure il mio servitore che io ho scelto, affinché conosciate e abbiate fede in me, e affinché comprendiate che io sono lo stesso. Prima di me non fu formato nessun Dio, e dopo di me continuò a non essercene nessuno. Io, io sono Geova, e oltre a me non c’è salvatore. Io stesso ho dichiarato e ho salvato e l’ho fatto udire, quando fra voi non c’era nessun dio estraneo. Voi siete dunque i miei testimoni...e io sono Dio. Inoltre, in ogni tempo io sono lo stesso; e non c’è nessuno che liberi dalla mia propria mano. Sarò attivo, e chi potrà farla ritirare?” — Isaia 43:10-13.


IL NOME GEOVA COMPARE ANCHE IN DIVERSI EDIFICI CATTOLICI E PROTESTANTI

Cristiano Cressoni
Ufficio Stampa Testimoni di Geova
Provincia di Belluno e Primiero



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Bellunodolomiti.it, in data 2 Dicembre 2010, rubrica Notizie Prima Pagina (http://www.bellunodolomiti.it)