Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Centobuchi: apre domenica la seconda sede dei Testimoni di Geova

Domenica 12 dicembre verrà inaugurata la seconda Sala del Regno dei testimoni di Geova a Centobuchi di Monteprandone. In programma nel nuovo locale adunanze anche in lingua francese e rumena.



Domenica 12 dicembre alle ore 10,00 verrà inaugurata la seconda Sala del Regno dei Testimoni di Geova a Centobuchi di Monteprandone. La Sala si trova nello stesso edificio di Via Amendola 32, dove dal 1996 i testimoni di Geova si riuniscono regolarmente per le loro adunanze cristiane.

La seconda Sala si è resa necessaria per ospitare le comunità di testimoni in crescita numerica rispetto agli anni passati. Nell’intero complesso si radunano oltre 500 persone fra testimoni di Geova e simpatizzanti,tutti residenti a Porto D’ Ascoli e nella Vallata del Tronto sino a Colli. Inoltre a dimostrazione dell’integrazione compiuta tra i testimoni di Geova, sono ospitate due comunità in lingua rumena e francese composte da italiani e stranieri che pregano e studiano la Bibbia insieme.

La sala in questione ha una superficie di 173 metri quadri e conta 145 posti a sedere. Oltre alla sala principale vi sono altre sale di dimensioni ridotte e una fornita biblioteca di pubblicazioni religiose. Come per l’intero complesso,l’opera è stata realizzata grazie alle contribuzioni volontarie e alla manodopera anch’essa volontaria che è stata fornita da testimoni specializzati in vari campi dell’edilizia.

Per i testimoni di Geova la Sala del Regno è un luogo ideale dove è possibile conoscere meglio le Sacre Scritture, apprezzarne la praticità e considerare attentamente l’adempimento delle sue profezie in questo tempo attuale. Tutte le adunanze sono aperte al pubblico e come consuetudine dei testimoni di Geova non si fanno mai collette. Le sale dei testimoni ospitano inoltre,da diversi anni, la celebrazione di matrimoni validi a tutti gli effetti da parte di Ministri di Culto autorizzati dallo Stato Italiano.

I testimoni di Geova sono presenti nella zona dalla metà degli anni 50;nonostante la resistenza incontrata nel corso del tempo,la loro opera imperniata sull’evangelizzazione di casa in casa e in luoghi pubblici ha avuto un ottimo sviluppo e una buona crescita visto la consistenza attuale dei testimoni nella zona e nell’intera provincia, facendone di fatto una comunità tra le più grandi in Italia in rapporto al numero degli abitanti.

I testimoni di Geova e loro associati sono attualmente in Italia oltre 435 mila operanti nelle 3.100 comunità sparse sul territorio nazionale. Nel mondo i testimoni di Geova sono oltre 7milioni e 300mila con altrettante persone che stanno abbracciando la loro fede in questo periodo.





Link: http://www.jw-media.org

-------------------------------

Autore della pubblicazione:
Roberto Guidotti
Ufficio Stampa dei Testimoni di Geova della provincia di Ascoli Piceno



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Comunicati-Stampa.net, in data 9 dicembre 2010, da parte di Roberto Guidotti dell'Ufficio Stampa dei Testimoni di Geova della provincia di Ascoli Piceno, rubrica Comunicati Stampa (www.comunicati-stampa.net)