Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Il responso degli esperti proscioglie la letteratura dei Testimoni di Geova in Russia





NOVOURALSK, Russia - Il 30 dicembre 2010, dopo che gli esperti nominati d’ufficio per esaminare le numerose pubblicazioni dei Testimoni di Geova hanno presentato il loro responso, il Tribunale della Città di Novouralsk ha accettato il ritiro dell’accusa da parte del pubblico ministero tesa a far dichiarare “estremiste” le pubblicazioni dei Testimoni di Geova. Gli esperti hanno concluso che queste pubblicazioni "non contengono alcuna affermazione in forma di richiamo o incitamento contro qualsiasi gruppo sociale, razziale, nazionale, etnico, religioso o verso loro esponenti." La decisione della Corte in merito a queste pubblicazioni stabilisce un precedente per tutti gli altri tribunali e le forze dell'ordine in Russia.

L’avvocato E.S. Chernikov ha dichiarato: "Le conclusioni degli specialisti del Centro Studi Esperti Giudiziari della Regione degli Urali e della Ural State University rivelano più che la competenza di ciascun esperto. Rivelano il coraggio e l'adesione a determinati principi di tali esperti. Il risultato è particolarmente degna di nota visto l’atteggiamento negativo che gli stessi avevano espresso in precedenza in merito alla religione dei Testimoni di Geova. È notorio che la pratica di applicare la legge sull’estremismo è sempre basata sulle opinioni presentate dagli esperti in scienze religiose e linguistiche. Purtroppo, non è insolito per specialisti con pregiudizio religioso provare ad includere ingiustamente nelle loro conclusioni tracce di incitamento all'odio, le quali, per esempio, possono essere rilevate nello studio specialistico del Kemerovo State University. Che io sappia, questi studiosi prevenuti vengono successivamente criticati dalla comunità scientifica per carenza di competenza".

Questa non è la prima volta che un magistrato ha ritirato un’accusa tendente a far dichiarare "estremiste" le pubblicazioni dei Testimoni di Geova. Un anno fa, il Tribunale Regionale di Samara ha accettato il ritiro di un’accusa volta a far dichiarare “estremista” il libro “L'uomo alla ricerca di Dio”, edito dai Testimoni di Geova. Gli esperti dell'istituzione statale del Centro Federale Russo di Studi Esperti Giudiziari del Ministero di Giustizia della Federazione Russa giunsero definitavamente alla conclusione che il libro non conteneva tracce di estremismo.



Contatti:
In Russia: Grigory Martynov, tel. +7 812 702 2691
In Belgio: Associazione Europea dei Cristiani Testimoni di Geova, tel. +32 2 782 0015
Negli USA: JR Brown, tel. +1 718 560 5600




fonte

Questo articolo è stato pubblicato ed aggiornato sul sito ufficiale delle Pubbliche Relazioni dei Testimoni di Geova, www.jw-media.org, in data 19 gennaio 2011

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net