Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Il raffinatore



Un gruppo di donne stavano studiando il libro di Malachia. Lessero il versetto 3 del capitolo 3, che dice: "Sederà come un raffinatore e un purificatore d´argento".

Questo versetto incuriosì le donne. Si chiesero cosa potevano imparare da esso circa la personalità e la natura di Dio. Una di loro si offrì di fare delle ricerche circa il processo di raffinamento dell´argento.

Telefonò a un argentiere e prese un appuntamento per vederlo al lavoro mentre raffinava l´argento. Non menzionò la ragione del su interessamento.

Mentre guardava, l´argentiere teneva in mano un pezzo d´argento sul fuoco o lo lasciava riscaldare. Spiegò che era necessario tenere l´argento nel bel mezzo del fuoco, dove le fiamme erano più calde, così da bruciare tutte le impurità. La donna pensò a Geova che ci tiene dove le "fiamme" sono più calde.

Si ricordò, inoltre, che il versetto diceva che Geova "siede" come un raffinatore e purificatore d´argento. Così chiese se era necessario stare seduto vicino al fuoco tutto il tempo che l´argento si raffina. L´uomo rispose che non solo è necessario rimanere seduti lì tutto il tempo, ma bisogna anche tenere lo sguardo fisso su di esso per tutto il tempo perché se è lasciato anche solo un momento di più del necessario sulle fiamme, andrebbe distrutto.

La donna rimase in silenzio per un momento. Poi chiese: "Come fa a capire quando l´argento è completamente raffinato?" L´argentiere sorrise e disse: "Oh, è facile. Quando posso vedere la mia immagine riflessa su di esso".

Se oggi ti senti messo a ferro e fuoco, ricordati che Geova terrà lo sguardo su di te e non ti lascerà lì neanche per un momento più del necessario.

Lui ti è vicino, osservandoti attentamente, aspettando di vedere la Sua immagine riflessa su di te.