Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


EEOC fa causa alla Aviation Concepts di Guam per discriminazione religiosa




La sede centrale dell'EEOC


Guam - La Commissione per le Pari Opportunità nell'Occupazione (EEOC) degli Stati Uniti dichiara che la Aviation Concepts, un rivenditore di velivoli e fornitore di servizi, ha violato le legge federali quando ha licenziato in tronco un Testimone di Geova per aver rifiutato di issare le bandiere degli Stati Uniti e di Guam.

Secondo l'EEOC, un assistente meccanico aveva reso noto all'azienda le sue credenze religiose e le relative restrizioni dipendenti dall'essere un Testimone di Geova.

Durante il suo primo anno e mezzo di lavoro, l'azienda ha rispettato le sue convinzioni religiose non richiedendogli di svolgere compiti che entravano in conflitto con tali credenze.

Tuttavia, l'EEOC sostiene che questo è cambiato nel giugno 2010 quando un altro manager ha ordinato al meccanico di issare nel cantiere le bandiere degli Stati Uniti e di Guam. Il meccanico ha nuovamente spiegato che non avrebbe issato le bandiere perché così facendo avrebbe violato le sue convinzioni religiose. Il manager ha reagito ordinando al meccanico di andarsene a casa. La Aviation conseguentemente licenziava lo stesso giorno il meccanico per insubordinazione.

In seguito ai tentativi falliti di pervenire ad un accordo pre-contenzioso, l'EEOC ha intentato causa presso la Corte Distrettuale Americana del Distretto di Guam, dichiarando che la Aviation, imponendo un obbligo lavorativo in conflitto con le convinzioni religiose del meccanico e poi licenziandolo in tronco per l'impossibilità a eseguire tale obbligo, lo ha discriminato religiosamente. Questo citato comportamento viola il Titolo VII della Legge sui Diritti Civili (in inglese Civil Rights Act, n.d.T.).

Il procedimento dell'EEOC mira alla condanna per risarcimento dei danni materiali e degli arretrati a favore del meccanico, insieme a provvedimenti ingiuntivi tendenti a prevenire futuri casi di discriminazione alla Aviation Concepts.

In risposta, Aviation Concept ha rilasciato oggi la seguente dichiarazione:
"Aviation Concept assume e accoglie persone di ogni religione, razza, sesso o origine nazionale. Non abbiamo ricevuto una copia della denuncia, ma neghiamo con veemenza qualsiasi atto di ritorsione religiosa o di qualsiasi discriminazione nei confronti di qualunque dipendente, venditore o individuo."




fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Pacific News Center, in data 4 ottobre 2011, sezione Guam, rubrica Guam News (www.pacificnewscenter.com)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net