Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


ROMA: Assemblea dei Testimoni di Geova

Sabato 22 e domenica 23 ottobre presso la Sala Congressi di Piazzale Hegel



ROMA, 20 OTTOBRE 2011 -“Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il tuo nome”…Milioni di persone recitano regolarmente la preghiera modello di Gesù . Ma a quanti ne è stato insegnato il significato, specie per quel che riguarda la prima parte della preghiera dove si parla del nome e del Regno di Dio? Qual è il nome di Dio? E perché c’è bisogno di santificarlo?

Le parole pronunciate da Gesù costituiscono il tema dell’annuale assemblea di Circoscrizione: “Sia santificato il nome di Dio” tratto dal vangelo di Matteo 6:9 che si terrà presso la Sala dei Congressi di Piazzale Hegel n.70 a Roma sabato 22 e domenica 23 ottobre. I partecipanti, oltre 1.600 persone di tutte le fasce d’età ed estrazione sociale proverranno dalla provincia di Latina, oltre 500 dei quali dalla zona di Sabaudia, San Felice, Terracina.

I testimoni di Geova portano il nome di Dio come è menzionato nei testi antichi della Sacra Bibbia, ossia Geova o Jahve, e ci tengono molto a farlo conoscere. Gesù il figlio di Dio tenne in alta stima il nome del Padre, riservandogli il primo posto nella preghiera modello o del Padre nostro. Tutti gli interventi verteranno sull’importanza di far conoscere il nome di Dio e di avere una condotta che lo onori. Discorsi e dimostrazioni pratiche esorteranno ad essere attenti a non recare biasimo sul nome divino e aiuteranno a capire come e perché i cristiani devono santificarlo

Tra gli argomenti trattati nel programma del Sabato: “Facciamo conoscere il nome di Dio come servitori a tempo pieno” e “Perché il nome di Dio deve essere Santificato ?”.

Nella mattinata di sabato, alle ore 11:35, il programma prevede uno dei momenti più significativi del congresso: diverse persone simboleggeranno pubblicamente la loro dedicazione a Dio nel corso della cerimonia del battesimo. Questo momento culminante della manifestazione sarà preceduto, da un discorso sul tema della dedicazione a Dio. L’importanza di questa cerimonia affonda le sue radici nelle prime comunità cristiane, quando erano battezzate persone in grado di capire il passo che stavano per compiere, come fece Gesù e gli apostoli, mediante l’immersione completa in acqua.

Il discorso che ha stretta relazione con il tema dell’incontro e che è intitolato: “Geova santificherà il suo grande nome ad Armaghedon” sarà pronunciato domenica alle ore 13:30 da Carlo Candelaresi, rappresentante viaggiante della Congregazione Cristiana dei testimoni di Geova.

In tutto il mondo ci sono sette milioni testimoni di Geova evangelizzatori e oltre 10 milioni di simpatizzanti presenti in 236 paesi. In Italia gli associati ai testimoni di Geova sono circa 460.000, di cui oltre 244.000 evangelizzatori, distribuiti in oltre 3.100 comunità. Ogni anno nel nostro paese si uniscono ai testimoni di Geova oltre 5.000 persone. Il pubblico è invitato ad assistere a tutto il programma dell’assemblea. Le sessioni inizieranno alle ore 9,40. L’ingresso è libero e non si faranno collette.

Per ulteriori informazioni si veda il sito Internet www.jw-media.org.




fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito del Quotidiano Web dalle provincie di Roma e Latina "L'Indipendente", in data 20 ottobre 2011, sezione Eventi rubrica Manifestazioni/Rassegne folkloristiche (www.lindipendente.net)