Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Giudicata estremista pubblicazione religiosa che incoraggia uno stile di vita salutare





SAN PIETROBURGO, Russia - La Corte Distrettuale di Makarov (regione Sakhalin), in udienza segreta, ha giudicato estremiste nove pubblicazioni dei Testimoni di Geova, tra cui un volantino dal titolo Conforto per chi è depresso. Il titolare del copyright delle pubblicazioni non è stato invitato a partecipare all'iter giudiziario e denuncia una violazione del suo "diritto a un processo equo", come stabilito dall'articolo 6 della Convenzione Europea per la Salvaguardia dei Diritti dell'Uomo e delle Libertà Fondamentali.

Il giudice Olga Tereschenko ha emesso la sentenza a favore della richiesta presentata dal procuratore Sergey Aleksandrov il 18 ottobre 2011. Tuttavia, la decisione non è stata resa pubblica dalla Procura fino all'11 novembre. Fra le nove pubblicazioni dichiarate estremiste ci sono i volantini dal titolo sono tratti dal titolo Chi sono i Testimoni di Geova?, Chi è Geova?, Chi è Gesù Cristo?, e Tutte le sofferenze presto finiranno!

Anton Omelchenko, assistente legale del titolare del copyright, ha dichiarato: "E' difficile da comprendere il fatto che il giudice abbia giudicato estremista una pubblicazione (Conforto per chi è depresso) che incoraggia esclusivamente l'esercizio fisico, una sana alimentazione, prendere una boccata d'aria, dormire sufficientemente e leggere la Parola di Dio. Sembra che il tribunale possa giudicare come estremista qualunque pubblicazione."



Contatti per i Media:
J.R. Brown, Ufficio Pubblica Informazione, tel. +1 718 560 5600
Russia: Grigory Martynov, tel. +7 812 702 2691
Belgio: Associazione Europea dei Cristiani Testimoni di Geova, tel. +32 2 782 0015



fonte

Questo articolo è stato pubblicato ed aggiornato in data 18 novembre 2011 sul sito ufficiale delle Pubbliche Relazioni dei Testimoni di Geova, www.jw-media.org

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net