Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Reportage fotografico dal Congo



Carissimi,

Speriamo che le immagini di cui sopra vi abbiano aiutato a visualizzare quello che abbiamo fatto per alcune settimane qui nella Repubblica Democratica del Congo. Era la nostra prima visita qui, e questo è un paese di grandi contrasti. Ci sono imponenti fiumi, grandi laghi, vaste foreste, ricchi depositi minerari (diamanti, oro, cobalto, rame e altri) e milioni di persone! Gran parte del territorio è ancora arido e non sviluppato. Quello che i belga hanno costruito è sfortunatamente finito in miseria.

Nonostante questo la Verità è di grande interesse per le persone del paese. Ci sono circa 130.000 proclamatori al momento. Nell’ultimo anno di servizio il Gruppo di Costruzione Sale del Regno è riuscito a costruire il lodevole numero di 132 Sale del Regno. C’è ancora molto da fare, dato che ne servono ancora oltre 800.

Le condizioni sono abbastanza standard, ma dobbiamo ammettere di essere stati trattati davvero bene dal Gruppo di Costruzione! Abbiamo dormito in bei letti e mangiato anche molto bene. Viaggiare in vecchi aeroplani russi e cechi non è stato il massimo della vita, ma è andato tutto bene. Stiamo entrambi fisicamente bene e apprezziamo molto la nostra assegnazione, specialmente ora che vediamo come il bisogno di Sale del Regno in Africa è effettivamente minore di quelle che già abbiamo costruito, il che indica dei progressi. Dal novembre 1999 in Africa sono state costruite circa 6.770 Sale e ora bisogna costruirne “solo” altre 3.660. In ogni caso ci sarà sempre bisogno di altre sale, dato che ci sono sempre nuovi battezzati, e con un nuovo battezzato ogni due minuti siamo sicuri che c’è ancora molto da fare!

Stateci bene e continuate a mandarci e-mail, che ci incoraggiano molto e ci permettono di tenerci in contatto.


M. & C. S.


Immagini collegate
Clicca per ingrandireCompagni di viaggio per una settimana: Andrea Nardini (abbiamo lavorato insieme in Mozambico nel 1996/7), Eric Ramos del nostro ufficio SAF e Francois Makila, rappresentante della congregazione di Kisangani, nel Nord Est del Congo.
Clicca per ingrandireStrada principale a Kisangani. Una volta era una prosperosa città con le strade lastricate, luci stradali ed un centro commerciale. Ora che tutti i Belgi se ne sono andati è praticamente morta e tutto è rovinato.
Clicca per ingrandireSulla strada per visitare uno dei gruppi di costruzione di Sale del Regno. Usiamo delle motociclette, dato che possono viaggiare in zone dove i Land Cruiser non ce la farebbero!
Clicca per ingrandireTutti vogliono avere una parte nella costruzione delle Sale del Regno nelle zone rurali, anche i giovani!
Clicca per ingrandireUna Sala del Regno che è attualmente in uso mentre I fratelli ne attendono una nuova.
Clicca per ingrandireQuesto è l’interno della Sala.
Clicca per ingrandireLe sorelle portano i mattoni al cantiere.
Clicca per ingrandireI fratelli, quindi, proseguono con la costruzione della Sala del Regno.
Clicca per ingrandireUna tipica Sala del Regno costruita nel Congo. C’è un salone per 250 persone in progetti più grandi, mentre questa ne contiene 210.
Clicca per ingrandireL’interno della Sala è molto decoroso. Le nostre Sale sono decisamente i migliori edifici delle zone rurali.
Clicca per ingrandireL’incontro con un Comitato di Costruzione Sale, per incoraggiarli e portare loro ogni aggiornamento che possa essere incorporato nei progetti.
Clicca per ingrandireIl nuovo design “aperto” che abbiamo usato nelle zone rurali. I posti a sedere sono tenuti all’interno e portati fuori in occasione delle adunanze. C’è posto per 150 persone.
Clicca per ingrandireAttraversiamo il fiume Congo per incontrare altri gruppi. Queste piroghe sono costruite a partire dal tronco di un singolo albero!
Clicca per ingrandireCi fermiamo per vedere le rapide di Wagenia e il singolare metodo di pesca, che consiste nel mettere dei grossi cesti nel fiume.
Clicca per ingrandireQuasi ovunque andiamo la gente è felice di essere fotografata.
Clicca per ingrandireGiovani imprenditori svolgono il loro business nei trasporti. Questo giovanotto sta trasportando carbone sul suo scooter.
Clicca per ingrandireRaggiungere le zone più lontane è possibile solo volando, dato che le strade non ci arrivano. Qui stiamo usando un LET 410.
Clicca per ingrandireE qui siamo in un aereo da cargo Antonov 26, col fratello Mukendi al centro.
Clicca per ingrandireUn gruppo vive proprio vicino ad un villaggio di pigmei. Ci siamo presi il tempo di visitarli e qui sono dentro una loro casa.
Clicca per ingrandireChe carino!
Clicca per ingrandireQuesti ragazzi caricano le loro biciclette con beni provenienti dall’Uganda e pedalano/spingono/tirano per 600 chilometri verso Kisangani per venderli ai mercati.
Clicca per ingrandireAlcune persone sono ancora determinate a causare scompiglio ed agitazione.
Clicca per ingrandireUn altro raduno con 2 gruppi a Beni, nel nord est del Congo. Questi fratelli e sorelle servono a tempo pieno ed hanno costruito centinaia di Sale del Regno nella Repubblica Democratica del Congo.
Clicca per ingrandireUna foto di uno degli svariati villaggi che abbiamo visitato in questo viaggio.
Clicca per ingrandireNoi con Eric e Anita Ramos (svolgono il nostro stesso compito e si trasferiranno in Germania nel Marzo 2006) e Andrea e Daniela Nardini (nel Congo da 5 anni per il programma di costruzione Sale!)
Clicca per ingrandireCiao e alla prossima!



fonte