Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Oltre 300.000 russi firmano la petizione al presidente Putin che protesta contro il bando inflitto ai Testimoni di Geova di Mosca



Oltre 315.000 cittadini di tutta la Russia hanno firmato una petizione indirizzata al presidente Vladimir Putin che esprime la loro profonda preoccupazione sul bando imposto ai Testimoni di Geova nella capitale russa. La maggior parte di coloro che hanno firmato non sono Testimoni di Geova, ma sono disgustati da questo precedente negativo che tende a bandire un gruppo religioso così pacifico.

Il 25 agosto 2004 due rappresentanti dei Testimoni di Geova in Russia presenteranno il testo della petizione e tutti gli interi 76 volumi che contengono le firme, al dipartimento designato dall'Amministrazione Presidenziale nel Cremlino. La petizione inoltre è indirizzata al Procuratore Generale della Russia, Vladimir Ustinov, ed al Presidente della Corte Suprema, Vyacheslav Lebedyev, che riceverà una copia del testo della petizione. Le firme sono state raccolte in circa due mesi, fra il 10 maggio ed il 27 giugno 2004.

Il motivo della petizione è dovuto al decreto della Corte Golovinsky di Mosca del 26 marzo 2004, che scioglieva di fatto la comunità locale dei Testimoni di Geova e metteva al bando l'attività degli stessi. Il 16 giugno 2004 la decisione è stata confermata dalla Corte d'Appello della Città di Mosca. Molta gente e diversi credenti religiosi temono che con la stessa facilità con cui si è arrivati ad un decreto che vieta l'attività dei Testimoni di Geova si possa arrivare a vietare qualsiasi altra fede religiosa, compresa la propria.



fonte