Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Avvertenze mediche sulle trasfusioni



Una trasfusione su quattro può essere non necessaria e rischiosa per la vita del paziente, hanno detto i dirigenti medici.

Le trasfusioni di sangue erano "una religione" la cui sicurezza o efficacia non era mai stata testata , ha detto il cardiochirurgo e specialista in chirurgia toracica Prof. Bruce Spiess al meeting scientifico annuale dell' Australian and New Zealand College of Anaesthetists, a Melbourne.

La ricerca ha mostrato che i testimoni di Geova che hanno rifiutato trasfusioni di sangue hanno avuto tassi migliori di sopravvivenza dopo interventi al cuore rispetto ai pazienti che hanno ricevuto trasfusioni di routine. Il sessanta per cento delle trasfusioni derivano dalla chirurgia, delle quali, la metà vengono somministrate dagli anestesisti.

Il Prof. Spiess ha affermato che le alternative mirate alla minimizzazione delle perdite di sangue e la massimizzazione dell'ossigenazione dovrebbero essere esaminate.

I suoi punti di vista sono stati sostenuti dal Dr. Peter McCall dell'istituto Austin Health, dicendo che da una verifica sulle trasfusioni di plasma appena congelato eseguite al Victorian hospitals, risultava che un terzo di esse erano inappropriate.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Harald Sun, in data 28 maggio 2007, da parte del giornalista Grant McArthur, rubrica News, sezione National (http://www.news.com.au/heraldsun)