Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Un tempio costruito in 18 giorni



di Frédéric Poulin




I fratelli John e David Russell, pionieri di questa religione, ci hanno concesso un'intervista sulla costruzione della nuova Sala del Regno dei Testimoni di Geova, costruita velocemente ma in tutta sicurezza, lo scorso maggio.

Eccetto una parte delle sue fondazioni, la nuova Sala dei Testimoni di Geova, è stata interamente costruita in modo volontario. Le stesse 200 sedie sono state concepite e assemblate in laboratorio dai volontari della confessione. Secondo David Russell, la sala è grande come la precedente, ma è più funzionale: "tutti i servizi sono sullo stesso piano, il sistema di climatizzazione è molto più efficace e l'edificio offre un acceso migliore ai disabili".

In 18 giorni di volontariato
Di 70 piedi per 70 piedi (oltre 210 m per 210m, n.d.r.) esso offre due sale ausiliari ed è scaldato tramite un sistema di riscaldamento a pavimento. L'edificio di 20.000 mattoni è stato costruito in soltanto 18 giorni. David Russell stima il valore terreno e del materiale utilizzato a 500.000 $ esclusa la manodopera volontaria.

A volte, fino a 300 persone lavoravano contemporaneamente sotto la supervisione di 25 responsabili. Alcuni volontari provenivano da non lontano Montréal e New-Brunswick. Un'improvvisata cucina nelle vicinanze, sotto un tendone, ha servito più di 10.000 pasti caldi durante la costruzione.

Sicurezza.
Anche se la maggior parte delle persone che lavoravano nel cantiere, non erano del mestiere, David Russell tiene a precisare: "Le norme di sicurezza delle Norme del Lavoro non sono state lasciate da parte, ma spesso tenute molto più in considerazione del normale".

Di porta in porta.
Celebri alla popolazione per le loro visite di porta in porta, i Testimoni di Geova si basano sulle parole di San Paolo per motivare il loro modo di predicare. Così David Russell menziona il libro di Atti, al capitolo 20, versetto 20: "Mentre non mi sono trattenuto dal dirvi nessuna delle cose che erano profittevoli né dall'insegnarvi pubblicamente e di casa in casa".

Secondo David Russell, i Testimoni di Geova sono quasi 7.000.000 in tutto il mondo. Stabiliti a Saint-Georges dal 1968, sono attualmente 150, estesi in un territorio che si estende tra Beauceville e Saint-Zacharie.

Ingresso libero
Per le persone che sono interessate a visitare il nuovo edificio di viale Lacroix 18555, i Testimoni di Geova terranno una giornata di libero accesso in un contesto non religioso tra le ore 10 e le ore 16, il prossimo sabato 13 ottobre. Se la popolazione è abituata a ricevere la visita dei Testimoni di Geova in certi giorni della settimana, i ruoli saranno invertiti in questa occasione.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Les Hebdos Régionaux de Quebecor, in data 13 ottobre 2007, da parte del giornalista Frédéric Poulin (www.hebdosquebecor.com)

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net