Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Operare senza sangue è possibile?





Spesse volte si cerca di percorrere la via più semplice: lo si fa per paura, per insicurezza, per il giudizio degli altri, per non avere rimorsi… etc. Però grazie alle nuove scoperte e nuovi studi che si sono effettuati nel campo Medico, oggi, si è arrivati ad effettuare interventi chirurgici anche senza sangue, ma è proprio così? Siamo stati dal Primario di Chirurgia Generale, Prof. Luciano Leone, della Clinica “L.Pierangeli” di Pescara e gli abbiamo posto alcune domande.
di Daniela D’Onofrio

Dott. Leone, da quanto tempo opera i testimoni di Geova senza trasfusioni di sangue?
Da almeno 20 anni.

Ci potrebbe dare un’indicazione su quanti e quali tipi di interventi chirurgici ha eseguito senza l’apporto del sangue?
Posso sicuramente affermare di aver operato in questi anni oltre 4.000 pazienti che rifiutavano le emotrasfusioni. Per quanto riguarda la tipologia di interventi posso dire di aver eseguito tutti gli interventi di chirurgia generale, dai più semplici a quelli più importanti compresi tutti gli interventi di chirurgia oncologica: tumori del colon, dello stomaco, tumori prostatici, ecc.

Quali sono le tecniche che impiega per evitare le emotrasfusioni?
Prima di tutto una accurata preparazione pre-operatoria. Per quanto riguarda i pazienti che presentano uno stato anemico, la preparazione prevede il reintegro del patrimonio emoglobinico attraverso la somministrazione di farmaci ( ferro, ecc…) e, in alcuni casi, di eritropoietina.Durante l’intervento chirurgico, la massima attenzione all’emostasi per limitare, quanto più è possibile, le perdite ematiche intra e post operatorie.

Ritiene che queste strategie possano essere applicate non solo sui pazienti testimoni di Geova?
Queste strategie possono, anzi, devono essere applicate su tutti i pazienti.

Secondo lei che ruolo hanno avuto i testimoni di Geova nel perfezionare queste alternative alle emotrasfusioni?
Il ruolo degli aderenti a questa confessione è stato importante perché ha messo in condizione noi chirurghi di studiare tutti i sistemi alternativi alle emotrasfusioni che, invece, talvolta vengono praticate con troppa leggerezza.

Quali vantaggi comportano le tecniche alternative alle emotrasfusioni?
Le tecniche alternative alle emotrasfusioni hanno il grande vantaggio di mettere il paziente al riparo dalle malattie trasmesse con il sangue anche se, attualmente, i severi controlli eseguiti sul sangue dei donatori sicuramente riducono al minimo questi rischi.

Esiste il problema della carenza di sangue: possono essere utili le alternative alle emotrasfusioni per ridurre questo problema?
Sicuramente queste alternative devono essere utilizzate sempre anche nei pazienti che non oppongono un’obiezione al sangue per motivi religiosi perché, comunque, va limitato al massimo l’utilizzo delle trasfusioni di sangue.

Secondo lei, si può estendere ancora di più l’impiego di queste tecniche nelle strutture sanitarie?
Sicuramente sì.

Cosa deve fare un cittadino che oggi vuole operarsi senza trasfusioni di sangue?
Deve rivolgersi ad una struttura presso la quale operano chirurghi in grado di eseguire o applicare le strategie di cui abbiamo parlato.

Secondo lei, quali sono le prospettive della medicina senza sangue?
Io credo che nel futuro l’utilizzazione del sangue in medicina potrà essere sicuramente ridotto al minimo.



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Dossier Medicina, rubrica Medicina Generale (www.dossiermedicina.it)