Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


La storia di un nuovo percorso

CISTERNA - Raccogliamo la testimonianza di una famiglia





A Cisterna un uomo di nome Giovanni (il nome è stato cambiato) contribuì ad alimentare una triste statistica.

Si unì ai milioni di persone che ogni anno pongono fine al loro matrimonio divorziando. All’epoca del suo divorzio, agli inizi degli anni ‘90, aveva già tre figli, di 17, 16 e 13 anni. Egli racconta: «E’ stato a causa del mio brutto carattere e dell’educazione dittatoriale ricevuta nell’infanzia che mi ha portato ad essere un Padre Padrone. Ero dispettoso e a volte anche violento. Questo mi ha condotto alla separazione e poi al divorzio da mia moglie Maria (il nome è stato cambiato), con cui ero sposato dal 1971, per andare a vivere da solo, nonostante l’intervento di un sacerdote e di un teologo.
Una separazione o un divorzio risolve alcuni problemi, ma nel contempo se ne creano altri.

«Mi sentivo solo, e sentivo la mancanza della mia famiglia. Nel frattempo andai ad abitare in affitto a casa di una donna anziana, una testimone di Geova che si interessò della mia situazione e mi chiese come mai vivevo da solo. Le mostrai una foto della mia famiglia, e mi disse: «Con questa bella famiglia tu te ne stai qui tutto solo?» La donna mi incominciò a parlare della Bibbia ed iniziai così uno studio sistematico della Parola di Dio con un pastore Testimone di Geova di nome Giulio, che mi portò nel giro di alcuni mesi ad imparare le qualità e le norme di Dio. Imparai anche cosa dicono le Sacre Scritture sul matrimonio, per esempio che è un dono di Dio non qualcosa da sciogliere con facilità ». Giovanni si liberò anche del vizio del fumo, nonostante fumasse da 40 anni. Egli continua nella sua narrazione: «Rinnovai la mia personalità, ero cambiato, ero diventato un altro. Questo percorso spirituale continuò per circa 3 anni».

«Fui attratto dall’unità, l’armonia, la pace e la vera amicizia che ho trovato nella comunità dei testimoni di Geova. Vedevo famiglie felici ed unite e scoprii che tutto ciò era possibile grazie allo studio della Bibbia ed all’applicazione dei suoi principi. Cosi Giovanni si battezzò in simbolo di dedizione a Dio, diventando a tutti gli effetti un testimone di Geova. Ora il lieto fine. Giovanni è stato invitato a casa della moglie. Maria racconta: «Notai il suo miglioramento, la sua nuova personalità. Rimasi stupita di quel mutamento. Oggi sono entrambi Testimoni di Geova. A distanza di 25 anni dal 1° matrimonio si sono risposati nella Sala del Regno dei Testimoni di Geova di Cisterna. Ora che sono sposati per la 2° volta dicono: «Il nostro matrimonio non è mai stato così felice e ringraziamo Dio perché l’applicazione dei suoi preziosi consigli contenuti nelle Sacre Scritture ci hanno permesso di riunirci come famiglia».



(Foto in basso: pagina originale dell'articolo)



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul quotidiano "La Provincia", sezione Aprilia - Cisterna - Cori, in data Domenica 14 Ottobre 2007, rubrica Cisterna pagina 25

© Estrazione e rielaborazione grafica a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net