Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Armenia - Amnesty International accusa il governo per la detenzione dei Testimoni di Geova



L'organizzazione per i diritti umani Amnesty International ha accusato l'Armenia di attentare alla libertà di coscienza e di espressione dei propri cittadini. L'accusa nasce dall'arresto e dalla detenzione dei Testimoni di Geova maschi, che si rifiutano di prestare servizio militare nell'esercito.

Impossibilitati a combattere dai precetti religiosi, i Testimoni non avrebbero alcuna alternativa se non il carcere, vista l'assenza del servizio civile.

Lo scorso settembre, almeno 82 Testimoni erano detenuti per renitenza alla leva. Le autorità di Yerevan non hanno rilasciato commenti.





{Note a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova.net}




L'Armenia è uno Stato indipendente eurasiatico, situato nel Caucaso meridionale. Confina a nord con la Georgia, a est con l'Azerbaijan, a sud con l'Iran e l'exclave azera del Nakhchivan e a ovest con la Turchia.
Il governo armeno punta verso un Parlamento di stile occidentale, libero e democratico. Tuttavia, gli osservatori internazionali sono spesso critici in merito alla legalità della vita politica armena.
Il Parlamento monocamerale è controllato attualmente da una coalizione tripartitica. L'opposizione è invece formata da numerosi piccoli partiti.
L'Armenia è un paese a maggioranza cristiana. Circa il 95% degli armeni appartiene alla Chiesa Apostolica Armena, che professa un cristianesimo di tipo ortodosso, orientale e non-calcedoniano, fortemente conservatrice e ritualistica. Esistono poi piccole minoranze di protestanti evangelici, di cattolici e di praticanti gli antichissimi culti tradizionali.



    Rapporto dall'annuario 2008

    Armenia:

    Popolazione: 3.009.000
    Proclamatori: 9.618
    1 Proclamatore su: 313
    2007 Media Proclamatori: 9.673
    Percentuale d'aumento: 4%
    Battezzati anno 2007: 706
    Numero di congregazioni: 89
    Media Studi biblici: 7.790
    Presenti Commemorazione: 23.977




fonte

Articolo pubblicato sul sito Amnesty International, in data 16 gennaio, sezione Library, rubrica Armenia (www.amnesty.org)