Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Francia: Una decisione di una corte garantisce ai Testimoni di Geova il diritto di ricevere visite dai ministri religiosi in una casa di cura per persone anziane

Il rapporto della commissione d’indagine sulle sette dell’Assemblea Nazionale è ancora una volta privato di qualsiasi valore giuridico da un tribunale

Willy Fautré, per i Diritti Umani senza Frontiere



HRWF (05.11.2007) - Email: info@hrwf.net – Sito web: http://www.hrwf.net – Il 18 settembre 2007, la corte amministrativa di Caen ha deciso che un Testimone di Geova non potrebbe essere privato della visita di un ministro della sua religione all’interno di una casa di riposo per persone anziane dove sta soggiornando solo sulla presunta ragione che essa sia stata definita un movimento settario da una commissione parlamentare.

Nel 2005, al sig. Michel P., un Testimone di Geova di 78 anni, era stata negata la visita di un ministro religioso della congregazione della città di Lisieux dal dirigente dell’ospedale incaricato sulla locale casa di cura per persone anziane. Il sig. P. aveva chiesto di essere visitato una volta a settimana per un’ora.

La decisione della corte riconosce che il dirigente dell’ospedale ha violato il diritto del querelante – la congregazione dei Testimoni di Geova di Lisieux e due persone – “di visitare il sig. Michel P. e di parlare in merito a temi religiosi o spirituali con lui”. Essa inoltre dice che “un rapporto abbozzato da una commissione d’indagine dell’Assemblea Nazionale che considera i Testimoni di Geova una setta non ha alcun valore giuridico”.

L’ospedale è stato condannato a pagare 500 Euro alla congregazione dei Testimoni di Geova di Lisieux.





(In basso: il testo della sentenza)




fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Human Rights Without Frontiers, in data 5 novembre 2007, da parte del giornalista Willy Fautré (www.hrwf.net).

© Traduzione a cura della Redazione Cristiani Testimoni di Geova .net