Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Sanremo: la Pasqua dei testimoni di Geova





La giornata di sabato 22 marzo sarà per i Testimoni di Geova la più importante del 2008. In tutte le circa 100mila congregazioni del mondo, dopo il tramonto, si celebrerà l’ annuale commemorazione della morte di Gesù Cristo, nella data corrispondente al 14 Nisan, anniversario della Pasqua biblica. Lo scorso anno, l’ avvenimento fu seguito in tutto il mondo da oltre 17 milioni di persone in 236 paesi. In Italia, si prevede che quest’anno i presenti saranno oltre 450 mila, in oltre 3mila comunità.

I Testimoni di Sanremo, ed un folto numero di simpatizzanti, si riuniranno nelle congregazioni di corso Inglesi, via Melandri e al Palafiori di corso Garibaldi alle ore 20. Sono previste sessioni in lingua italiana, spagnola, rumena e russa. Si prevede che all’avvenimento interverranno globalmente circa 850 persone. Dopo un discorso rievocativo circa il significato della morte di Gesù Cristo a favore dell’umanità, saranno serviti pane non lievitato e vino rosso, secondo il modello stabilito da Gesù stesso nel corso dell’ 'Ultima Cena' e in osservanza delle sue parole: “Fate questo in memoria me”. (Info: 3388636435)



Andrea Di Blasio



fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito Sanremo News, in data 20 Marzo 2008, da parte di Andrea Di Blasio, rubrica Eventi (http://www.sanremonews.it)