Benvenuto Ospite
 username
 password
Vuoi essere sempre aggiornato?

Sottoscrivi la nostra Newsletter!
Prima Pagina
Scopo del sito
Notizie dal Mondo
L'Editoriale
Aneddoti ed aforismi
Letture e filmati consigliati
Gallerie fotografiche
Privacy
Per avere risposta alle domande poste con maggiore frequenza leggi le nostre FAQ e lo scopo del sito.
Se non trovi la risposta alla domanda che cercavi proponila alla redazione.

Site purpose in
English.
Elenco di siti partner e di siti consigliati dalla redazione di Cristiani Testimoni di Geova.net.

Vai alla pagina dei Links.
Pagine Viste
Pigine Viste
 
 


Oltre 5.500 presenti al Congresso nazionale dei Testimoni di Geova



Si è concluso il congresso nazionale dei Testimoni di Geova italofoni alla Resega di Lugano. Oltre 5.500 i presenti all’evento, durato tre giorni, che ha visto come tema centrale il ruolo dello spirito di Dio nella vita quotidiana. I Testimoni di Geova sono presenti in Svizzera da 118 anni.



LUGANO — Quest'anno l'assemblea dei Testimoni di Geova era intitolata “Guidati dallo spirito di Dio”. 29 nuovi membri che si sono aggiunti alle loro file battezzandosi sabato nel corso di una cerimonia di ordinazione.

Gli oltre 5.500 presenti hanno potuto ascoltare il programma che prendeva in esame quello che i Testimoni considerano un bisogno fondamentale dell’uomo: la guida che Dio fornisce tramite il suo spirito santo. Diversi i temi e i soggetti affrontati nel corso del programma. “Giovani, salvaguardate la vostra relazione con Geova!” È stato uno dei punti salienti del programma del venerdì pomeriggio. Sono stati dati consigli basati sulla Bibbia per aiutare i giovani ad avvicinarsi a Dio beneficiando della sua guida. “Lo spirito santo ci infonde potenza” di sabato pomeriggio, ha messo in risalto come lo spirito santo può aiutare persone di ogni età a combattere le tentazioni, affrontare lo scoraggiamento, resistere alle pressioni di chi esercita un’influenza negativa e perseverare nelle avversità.

“Non lasciamo l’amore che avevamo in principio” è invece il titolo del dramma in costume che ha caratterizzato il pomeriggio della domenica. Ha messo in risalto atteggiamenti e situazioni che probabilmente esistevano fra i cristiani verso la fine del I secolo.
La serie degli 8 congressi, che si sono tenuti sul territorio elvetico, si concluderà all’Hallenstadion di Zurigo, dal 25 al 27 luglio, dove il programma verrà presentato in tedesco.









fonte

Questo articolo è stato pubblicato sul sito "Ticino online", in data 13 luglio 2008, rubrica "News Ticino" (www.tio.ch)